5 metodi per tenere pulita la lavastoviglie

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molti pensano che tenere pulita la lavastoviglie sia un lavoro assolutamente superfluo in quanto essa provvede a lavare piatti, pentole e posate e dunque al suo interno agiscono sempre detergenti, motivo per il quale dovrebbe essere sempre pulitissima. Ebbene mai pensiero fu più sbagliato perché lo sporco che viene eliminato dalle stoviglie si accumula negli angoli meno accessibili e ciò provoca lo sviluppo di cattivi odori, una situazione tutt'altro che igienica, ma non è tutto. All'interno dell'elettrodomestico l'ambiente è umido ed è perciò possibile che si sviluppino delle muffe o delle macchie di ruggine. Per evitare questi inconvenienti, davvero antipatici, ecco 5 metodi che ti aiuteranno ad avere sempre una lavastoviglie perfetta e che ne aumenteranno anche l'efficienza.

26

I lavaggi a vuoto con aceto

Un'azione che devi compiere periodicamente e che aiuta ad eliminare le eventuali tracce di sporco dall'interno della lavastoviglie sono i lavaggi a vuoto. Secondo l'uso che fai del tuo elettrodomestico, li puoi eseguire una volta al mese oppure dopo un periodo più lungo, ricorda però che quando non usi per diverso tempo la lavastoviglie il lavaggio a vuoto con l'aceto andrebbe sempre eseguito. Scegli un programma con una temperatura alta, sempre superiore ai 50° e introduci un litro di aceto bianco che toglie le incrostazioni ed elimina residui e cattivi odori.

36

Pulizia con detergenti faidate

Per mantenere sempre pulito l'interno della lavastoviglie puoi ricorrere all'uso di detergenti faidate che presentano il vantaggio non indifferente di essere naturali. In questo caso non devi eseguire un lavaggio, ma spruzzare il detergente che hai preparato e quindi passare con un panno per eliminare ogni traccia di sporco. Puoi preparare una miscela di acqua e aceto bianco a cui aggiungere qualche goccia di tea tree oil.

Continua la lettura
46

Pulizia con il bicarbonato

Il bicarbonato ha un alto potere pulente e può divenire il tuo detergente ideale per mantenere pulita la lavastoviglie. Puoi preparare una miscela stemperando il bicarbonato con un poco d'acqua. Devi ottenere un impasto cremoso che puoi stendere con un vecchio spazzolino da denti sui cestelli e sulle parti da pulire. Lascia agire per qualche minuto, se è il caso strofina dove lo sporco ti pare resistente, quindi elimina la maggior parte del tuo detergente e quindi procedi con un programma di risciacquo.

56

Pulizia profonda

Magari hai trascurato la tua lavastoviglie e ora è veramente incrostata ed emana cattivi odori. In questo caso devi procedere a rimuovere i cestelli e i contenitori per lavarli accuratamente. Puoi metterli in ammollo in una miscela composta per metà da acqua e metà da aceto a cui devi aggiungere il detersivo specifico per lavastoviglie, del succo di limone e, se vuoi, dei preparati in polvere per limonate. Dopo l'ammollo strofina i residui di sporco e quindi risciacqua.

66

Pulire con la sola acqua calda

Quest'ultimo metodo può essere utilizzato quotidianamente e ti aiuta a mantenere pulita la lavastoviglie, ricorda però che periodicamente devi comunque ricorrere a una pulizia più approfondita e che, soprattutto, devi comunque sempre provvedere, dopo ogni lavaggio, alla pulizia di filtro e microfiltro. Per mettere in pratica questo metodo ti basta far scorrere l'acqua calda dal rubinetto e quindi avviare l'elettrodomestico: in questo modo verrà immessa subito acqua calda che ha maggior potere sgrassante e risparmierai anche energia perché occorrerà meno tempo per portare l'acqua a temperatura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come togliere il cattivo odore dalla lavastoviglie

Potrebbe sembrare strano che un elettrodomestico che serve a pulire debba avere bisogno di essere pulito. Di fatti, ogni volta che la lavastoviglie viene utilizzata, la schiuma di sapone e i pezzi di cibo possono rimanere intrappolati al suo interno....
Pulizia della Casa

Cattivi odori della lavastoviglie: consigli per prevenirli

Se dalla nostra lavastoviglie spesso capita di percepire dei cattivi odori, è importante sapere che si possono eliminare e soprattutto prevenirli, se si adottano alcuni semplici ma funzionali interventi periodici. In sostanza si tratta di tenere sempre...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori da lavastoviglie e lavatrice

Gli odori della lavatrice si presentano per via delle muffe, mentre quelli della lavastoviglie sono causati principalmente da pezzi di cibo e di grasso che si raccolgono nelle fessure e negli angoli nascosti o difficili da raggiungere. Quando la materia...
Pulizia della Casa

Consigli per pulire la lavastoviglie

La lavastoviglie è ormai divenuto un elettrodomestico molto utilizzato dalle famiglie italiane. Questo si fa apprezzare per la praticità e la semplicità del suo uso. Avere piatti, posate e scodelle sempre pulite e in così breve tempo è infatti il...
Pulizia della Casa

5 modi per togliere il cattivo odore dalla lavastoviglie

Se per lavare piatti, bicchieri e pentole utilizziamo la lavastoviglie, sappiamo benissimo che se non viene costantemente pulita, tende ad emanare cattivi odori a causa dei residui di cibi, del calcare e del tanfo dovuto al non uso. In commercio esistono...
Economia Domestica

Come scegliere una lavastoviglie

La lavastoviglie è un elettrodomestico molto importante in casa, soprattutto se il nucleo familiare è composto da diverse persone o se ci sono degli eventuali ospiti. In commercio esistono svariati tipi di lavastoviglie, con caratteristiche e prestazioni...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori dalla lavastoviglie

Negli ultimi tempi, la lavastoviglie è un elettrodomestico che sta entrando prepotentemente nelle nostre abitazioni con molta frequenza. Essa serve a lavare (e può spesso anche asciugare) stoviglie, pentole e altri oggetti di piccole e grandi dimensioni...
Economia Domestica

Le migliori lavastoviglie a incasso

Ormai l'utilizzo domestico degli apparecchi elettrici fa parte delle nostre quotidiane abitudini e difficilmente si riuscirebbe ad escluderli dalle proprie case. Quando si acquista un grande elettrodomestico, capita spesso di dover decidere se optare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.