5 errori da evitare nella pulizia del box doccia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avere un box doccia in casa, è sicuramente comodissimo. Fare una doccia veloce al mattino o la sera per rilassarsi è sempre molto piacevole. Per mantenere una doccia intatta però, è sempre necessario pulirla per bene, evitando di commettere errori che possono rovinare interamente il box doccia. Per facilitarvi il lavoro, eccovi ben 5 errori da evitare nella pulizia della doccia, per tenerla sempre come nuova e pronta all'uso in ogni occasione.

26

Usare spugnette abrasive

Spesso, negli angoli della doccia, possono depositarsi tracce di sporcizia, di muffa, di calcare, ecc., ma non per questo è necessario agire pulendo con prodotti poco adatti a tale pulizia. Le spungnette abrasive per esempio, possono rimuovere lo sporco ma nello stesso tempo possono graffiare il vetro e il piatto della doccia, rovinandoli completamente. Usate dunque panni in microfibra molto morbidi ma in grado di scrostare lo sporco.

36

Usare detersivi aggressivi

L'uso di detersivi aggressivi o di anticalcare, può spesso corrodere le varie guarnizione della doccia, provocando così seri danni di funzionalità al box doccia. Evitate dunque di pulire le tracce di calcare o di sporco con prodotti altamente dannosi e corrosivi e procedete ad una pulizia semplicemente utilizzando dei detersivi adatti.

Continua la lettura
46

Non asciugare il vetro del box doccia

Quando si pulisce sia l'interno che l'esterno della doccia, è sempre indicato per una pulizia perfetta, sciacquare e soprattutto asciugare il vetro della doccia. Non asciugare il vetro, significherebbe peggiorare la situazione di sporcizia, proprio perché tutte le gocce d'acqua che schizzano durante il lavaggio, resterebbero attaccate sul vetro.

56

Non togliere i peli depositati nello scarico

Quando si fa la doccia, molto spesso se si hanno i capelli molto lunghi, si rischia di tappare lo scarico della doccia, rischiando così di non riuscire a far andar via l'acqua quando ci si lava. Per rimediare bene a questo problema, è indicato pulire sempre lo scarico del box doccia, eliminando tutti i capelli e i pelucchi depositati nello scarico del box doccia.

66

Non pulire il soffione

Il soffione della doccia, è il mezzo in grado di far fuoriuscire l'acqua in diversi modi con diverse tipologie di getto. I buchini del soffione della doccia, vanno sempre ben lavati e risciacquati per evitare che il calcare possa depositarsi al loro interno, rischiando così di tapparli e di diminuire la loro funzione. Per evitare questo inconveniente, è sempre meglio non dimenticare mai di pulire bene i soffioni della doccia, in modo da avere sempre un getto d'acqua perfetto e soprattutto funzionale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Rimedi naturali per pulire il soffione della doccia

Il soffione noto anche come “cornetta” o “telefono”, nel caso di quelli dotati di impugnatura dalla forma che ricorda questi due oggetti, è uno fra gli elementi più soggetti ad usura della doccia. Le incrostazioni di calcare sono sicuramente...
Pulizia della Casa

Come pulire il soffione della doccia

Le procedure di pulizia della propria abitazione il più delle volte possono celare dei piccoli o grandi ostacoli che possono in un certo qual modo rallentarci. A tal proposito è bene agire nella maniera più opportuna al fine di ottenere dei risultati...
Arredamento

Come scegliere un soffione per doccia

Fare una bella doccia, magari dopo una giornata stressante, è un piccolo piacere della vita. Permette di ripulire il corpo dalle tossine e di rilassare membra e mente. Ma a volte capita qualche imprevisto, come la temperatura un po' "ballerina" o il...
Economia Domestica

10 regole per utilizzare al meglio la lavastoviglie

Gli impegni lavorativi sottraggono tempo al lavoro a casa e pertanto sono necessari strumenti o elettrodomestici che permettano di accelerare alcune operazioni o eseguendole, in alcuni casi, per conto nostro. Ecco perché anche la lavastoviglie in passato...
Pulizia della Casa

Come sbiancare e pulire la vasca da bagno

Il tempo, l'usura, i prodotti usati per la pulizia e l'igiene personale, col tempo possono rovinare la vostra vasca da bagno. Il problema che si riscontra più frequentemente è la perdita di lucidità della superficie, ma si possono presentare anche...
Pulizia della Casa

Come lavare il bagno

La stanza da bagno è una zona della casa che richiede particolari attenzioni. Nel passato, a livello estetico, ad essa non si prestavano peculiari accorgimenti. Oggigiorno invece, con l'evoluzione del mercato dell'idraulica e dell'arredamento, si creano...
Pulizia della Casa

Come rimuovere il calcare dal bollitore

L'acqua che scorre dai rubinetti delle nostre case è ricca di bicarbonato di calcio. Per reazione chimica, questa sostanza si tramuta in carbonato e tende a depositarsi sulle superfici.Nel caso di un bollitore, che spesso utilizziamo per scaldare il...
Pulizia della Casa

Come pulire il lavello della cucina in granito

Il lavello della cucina in granito è una caratteristica popolare in molte case in quanto il granito è un materiale che ha molti vantaggi, il che lo rende ideale per un lavello solido. Si tratta, infatti, di uno dei materiali più durevoli che si possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.