5 detersivi fai da te per la lavastoviglie

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Preferire la lavastoviglie piuttosto che lavare i piatti a mano, si traduce in un netto risparmio d'acqua e di energia. Per quanto riguarda il detersivo i costi non sono altrettanto contenuti, ma possono invece pesare significativamente sulla propria spesa. Il vantaggio di realizzarne alcuni con le proprie mani è che, oltre ad essere molto meno costoso, è possibile utilizzare ingredienti comuni, facilmente reperibili presso qualsiasi supermercato. Senza contare che si tratta di un'alternativa ecologica, più sicura per sia per l'uomo che per l'ambiente circostante. Leggete la seguente guida per scoprire 5 detersivi fai da te per la lavastoviglie.

27

Occorrente

  • Sale grosso
  • Bicarbonato
  • Borace
  • Acido citrico
  • Aceto di vino bianco
  • Carbonato monosodico
  • Concentrato di limone
  • Sapone di Marsiglia
  • Olio essenziale
  • Sapone di Aleppo
  • Stampi in silicone
37

Gli ingredienti

Preparare un sapone per lavastoviglie in polvere è un gioco da ragazzi. Per realizzare il detersivo è sufficiente miscelare gli ingredienti nelle proporzioni di una tazza di borace, una di bicarbonato, mezza di sale e altrettanta di acido citrico. Basterà un cucchiaino di questa polvere a garantire un lavaggio impeccabile. L'ideale sarebbe di aggiungere l'aceto di vino bianco al posto del brillantante: non solo le stoviglie appariranno più luminose, ma saranno neutralizzati in un attimo anche tutti gli odori.

47

I profumi

Una soluzione per chi ama i profumi frizzanti e aggrumati è il detergente liquido al limone. Realizzarlo è davvero semplice: bastano infatti due tazze scarse di borace, altre due di carbonato monosodico e quattro cucchiai di concentrato di limone. Quest'ultimo ha soprattutto proprietà decalcificanti e il suo uso dona alle stoviglie una brillantezza totale. La dose consigliata è di due cucchiai per ogni lavaggio. Anche chi preferisce i prodotti in gel non rimarrà affatto deluso; anche in questo caso, infatti, le ricette disponibili sono davvero numerose. Per creare una variante aromatizzata del detergente per lavastoviglie sono sufficienti un paio di gocce di olio essenziale, a cui aggiungere due tazze di sapone di Marsiglia, mezza di acqua, mezzo bicchiere di aceto di vino bianco e un cucchiaino di succo di limone concentrato.

Continua la lettura
57

Il bicarbonato

Per realizzare dei detersivi fai-da-te sono sufficienti mischiare a dovere una tazza di bicarbonato, un paio di cucchiai di sapone di Aleppo e una decina di gocce di olio essenziale. Aggiungete acqua fino ad ottenere una miscela piuttosto liquida. Versate quest'ultima all'interno di stampi in silicone, attendendo che si rapprenda completamente e diventi del tutto simile alle più comuni pastiglie per lavastoviglie. Chi è rimasto improvvisamente senza detersivo ed è alla ricerca di una ricetta super veloce può preparare una singola dose di prodotto in modo semplice e immediato. Mescolate un cucchiaio di sodio borato, uno di bicarbonato e uno d'acqua, insieme a un cucchiaino di sale grosso. Il gioco è fatto!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'ideale sarebbe di aggiungere l'aceto di vino bianco al posto del brillantante: non solo le stoviglie appariranno più luminose, ma saranno neutralizzati in un attimo anche tutti gli odori.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come usare in maniera ecologica la lavastoviglie

È abbastanza comodo lavare i piatti con la lavastoviglie in quanto mentre l'elettrodomestico "lavora" si possono svolgere altre attività. Però, la propria scelta potrebbe non essere ecologica per l'utilizzo di detersivi nocivi ed inquinanti. Se si...
Pulizia della Casa

Come fare il detersivo per piatti e lavastoviglie in casa

Paura dei residui sulle stoviglie, dell'aggressività sulla pelle e del mistero dei componenti chimici contenuti nei detersivi? Stanchi di spendere grandi cifre per lavare via la sporcizia? Allora è giunto il momento di imparare come fare in casa il...
Pulizia della Casa

Come risparmiare sul detersivo e sulle tabs per la lavastoviglie

La lavastoviglie è sicuramente un'elettrodomestico molto utile, che consente sia di risparmiare moltissima energia elettrica per effettuare il lavaggio di piatti e stoviglie, sia di risparmiare sul consumo dell'acqua. Tuttavia, se vi state chiedendo...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori dalla lavastoviglie

Negli ultimi tempi, la lavastoviglie è un elettrodomestico che sta entrando prepotentemente nelle nostre abitazioni con molta frequenza. Essa serve a lavare (e può spesso anche asciugare) stoviglie, pentole e altri oggetti di piccole e grandi dimensioni...
Pulizia della Casa

Come non rovinare i bicchieri in lavastoviglie

In casa ormai tutte le persone, posseggono i vari elettrodomestici. Infatti oltre alla classica e amatissima lavatrice, troviamo l'asciugatrice. Quest'ultima permette di asciugare velocemente i vestiti, soprattutto per chi vive in una città dove piove...
Pulizia della Casa

Come profumare la lavastoviglie

La lavastoviglie è divenuta ormai un elettrodomestico davvero imprescindibile. Pratica e di facile utilizzo, offre un contributo fondamentale per la pulizia di piatti, pentole e posate. Tuttavia, soprattutto nei casi in cui se ne fa un uso molto frequente,...
Pulizia della Casa

Come lavare piatti e stoviglie senza detersivo

In una società che è sempre più attenta a salvaguardare gli ecosistemi e l'ecologia, anche una piccola azione quotidiana, come lavare piatti e stoviglie senza usare detersivo chimico, eseguita da una moltitudine di persone, apporta un notevole aiuto...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori da lavastoviglie e lavatrice

Gli odori della lavatrice si presentano per via delle muffe, mentre quelli della lavastoviglie sono causati principalmente da pezzi di cibo e di grasso che si raccolgono nelle fessure e negli angoli nascosti o difficili da raggiungere. Quando la materia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.