5 cose da non fare quando si lava il bucato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Vivere da soli è sempre un passo importante sia per gli uomini che per le donne. Amministrare una casa, lavare, stirare, cucinare e fare il bucato, sono solo alcune delle molteplici mansioni che spettano a chiunque scelga di vivere da solo. Se per esempio siete alle prime armi a fare il bucato e avete già combinato una serie di pasticci, ecco una guida completa che vi elencherà le 5 cose da non fare mai quando si lava il bucato.

26

Mescolare i capi bianchi con quelli colorati

Quando si decide di fare il bucato utilizzando la lavatrice, è necessario selezionare i capi da lavare uno per uno, dividendo i vestiti o gli indumenti bianchi da quelli colorati. Solo così, non creerete un caos di colori, scolorendo i capi bianchi e rovinandoli completamente. Imparate dunque a dividere sempre tutti i capi bianchi da quelli neri e colorati per ottenere un bucato perfetto.

36

Utilizzare la candeggina

Se dovete lavare dei capi colorati magari macchiati, evitate di utilizzare la candeggina, perché potreste causare ulteriori macchie impossibili da rimuovere. I tessuti a contatto con la candeggina non solo possono scolorirsi, ma possono diventare rigidi, rovinarsi e diventare completamente distrutti.

Continua la lettura
46

Dimenticare l'ammorbidente

Per fare un perfetto bucato, non potete mai dimenticare nemmeno di inserire l'ammorbidente nella lavatrice. L'ammorbidente rende i capi morbidi, soffici, profumati e più puliti. Dimenticare l'ammorbidente, può rendere i vestiti meno profumati, più spiegazzati, più rigidi e se la temperatura della lavatrice è alta senza ammorbidente, potete anche rovinare la trama dei tessuti.

56

Lavare ad alte temperature capi delicati

Se tenete molto ai vostri capi, fate attenzione perché uno degli errori più comuni che spesso si fa quando si fa il bucato in lavatrice, è quello di impostare la lavatrice a gradi altissimi. Lavare t-shirt, maglioni, camicie e molti altri capi a temperature altissime, rovina ogni indumento restringendolo completamente e rendendolo impossibile da indossare. Lavate i capi delicati alla giusta temperatura. Lavate a 30 gradi i capi delicati, a 60 gradi lenzuola e asciugamani, a 40 gradi i capi in cotone, ecc..

66

Non leggere le etichette dei vestiti

Ogni singolo capo, ha un'etichetta apposta posta al suo interno che descrive i gradi specifici di lavaggio, dunque è importante rispettare ciò che vi è scritto nell'etichetta prima di immergere il capo in acqua o prima di inserirlo in lavatrice. Spesso, non rispettando le etichette dei vari capi, si rischia di rovinare i tessuti in seta in viscosa e di renderli completamente "cotti" dalle alte temperature e dal lavaggio sbagliato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come fare il bucato senza ammorbidente

La parola bucato mette un po' tutti in agitazione, soprattutto chi è meno pratico con le faccende domestiche. Ottenere un bucato perfetto non è così difficile, soprattutto per le casalinghe. Il bucato migliore si ottiene con il lavaggio a mano ma per...
Pulizia della Casa

Errori da evitare nel candeggio del bucato

La candeggina, è un prodotto chimico utilizzato spesso per il bucato ma non solo. La candeggina, oltre a disinfettare i capi e qualsiasi altra superficie, è in grado di sbiancare determinati indumenti ingialliti o non più molto bianchi ma ormai macchiati...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di muffa dal bucato

Quante volte capita che, pur avendoli lavati con cura, gli asciugamani continuino a non avere un bel profumo e puzzano invece di muffa? Questo succede perché rimanendo umidi per molto tempo la muffa si infila tra le fibre e un semplice lavaggio, anche...
Pulizia della Casa

Come dosare l'ammorbidente nella lavatrice

Sappiamo tutti che in base al colore e al tessuto specifico dei capi, è necessario eseguire un bucato a mano o in lavatrice, naturalmente selezionando gli abiti per colore, ed effettuando così dei lavaggi separati, uno per i capi colorati, uno per...
Pulizia della Casa

Come fare il bucato

In questa guida vi daremo indicazioni e consigli su come fare il bucato. Magliette scolorite, capi ristretti, biancheria ingrigita e magari anche tinta sono il risultato del vostro bucato? Spesso capita gli uomini che vivono soli, oppure alla sposine...
Pulizia della Casa

Come fare un bucato bianco splendente con la lavatrice

Quante volte vi è capitato di fare un bucato, in lavatrice di solo bianco, con lenzuola, asciugamano, strofinacci da cucina, e tanto altro. Avete provato mettendo con tanto detersivo, ammorbidente perché non rimangano cattivi odori e perché i panni...
Pulizia della Casa

Come combattere germi e batteri in casa

Germi e batteri sono tra i nemici che si nascondono tra le mura domestiche e quindi dobbiamo fare molta attenzione a ciò che mangiamo ed all'aria che respiriamo, specie in caso di allergie. Dobbiamo anche pensare a quando ci sediamo sul divano, a quando...
Pulizia della Casa

Come Disinfettare Il Bucato

Oggigiorno, in particolare per chi ha figli e animali domestici, risulta essere indispensabile seguire tutte le indicazioni possibili sul bucato e fare attenzione alla nostra igiene, combattendo batteri e microbi che si insidiano sugli indumenti. Talvolta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.