5 consigli per un bagno sempre pulito

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se nella nostra casa intendiamo tenere un bagno sempre pulito e soprattutto ben igienizzato, per tutelare la salute di tutta la famiglia e di eventuali ospiti, bisogna utilizzare dei prodotti adeguati in modo che con una pulizia mattutina, si riesce ad ottimizzare il lavoro, senza nemmeno fare troppa fatica. A tale proposito ecco una lista, con 5 consigli per tenere un bagno sempre pulito.

26

Rimuovere il vapore dalle piastrelle

Quando utilizziamo il bagno o la doccia, ma anche il lavabo, ed apriamo le rubinetterie dell'acqua calda, come è noto si crea molto vapore nella stanza che se non asciugato genera calcare, e quindi appare sporco specie nelle giunture delle piastrelle, costringendoci poi ad un duro lavoro con un anticalcare. Un panno asciutto che rimuove il vapore accumulato, ci consente quindi di tenere le piastrelle sempre lucide e pulite.

36

Utilizzare prodotti antibatterici

Per tenere un bagno sempre pulito e soprattutto igienizzato, è importante che oltre al senso estetico sia garantita la totale asetticità dell'ambiente specie dei sanitari, per cui è importante utilizzare dei prodotti che siano in grado di uccidere tutti i batteri che vi si possano annidare. Il consiglio, è di evitare quelli corrosivi che se da un lato distruggono parassiti e germi, dall'altro potrebbero creare problemi allo smalto di cui i sanitari si compongono.

Continua la lettura
46

Ritoccare le fughe delle piastelle

Gran parte dei germi in una stanza da bagno si annidano sia sui sanitari che tra le fughe delle piastrelle, specie se queste ultime non sono sigillate bene; infatti, in mancanza di ciò, si potrebbe generare della muffa e con essa delle antiestetiche colate di verderame, che oltre ad essere nocivo, dal punto di vista estetico tende a far apparire l'ambiente poco curato. L'ideale è almeno ogni sei mesi provvedere ad un ritocco delle fughe, con prodotti sigillanti specifici.

56

Sanificare tutti i tappetini

I tappetini del bagno, specie quelli che si trovano sotto al bidè e al wc, vanno periodicamente lavati e sbattuti, poiché essendo di fibra sintetica e spesso animale, tendono ad accumulare acari e sopratutto batteri, il che significa cattiva igiene e rischio di incorrere in allergie e malattie varie specie per bambini ed anziani. Un lavaggio periodico in lavatrice o anche a mano con sostanze tipo alcool o aceto e bicarbonato, si rivelano ideali per ottimizzare il risultato e tenere sempre il bagno pulito.

66

Usare deodoranti spray

Pulire e igienizzare il bagno significa anche tenerlo senza cattivi odori, per cui il consiglio è di utilizzare sempre uno spray, specie quello alla lavanda che è un ottimo antisettico naturale, oppure installare un elettroemanatore con fotocellula, che da solo durante l'arco della giornata e ad intervalli di tempo regolari, provvede a spruzzare del deodorante che mantiene la stanza da bagno sempre profumata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

I vantaggi dei sanitari sospesi

È ora di arredare la stanza da bagno? O dobbiamo solo portargli una ventata di nuovo? La soluzione è facile, andiamo in negozio e compriamo i sanitari che più si adattano alla nostra casa. Entrati nel grande magazzino ci perdiamo tra mille modelli...
Pulizia della Casa

5 rimedi naturali per disinfettare la casa

Desiderate mantenere la vostra casa costantemente pulita ed igienizzata? Niente di più semplice! Dovete solo ricorrere all’uso dei detergenti adeguati, in grado di eliminare germi e batteri.Disinfettare gli ambienti di casa, infatti, implica particolari...
Pulizia della Casa

Come utilizzare gli oli essenziali nelle pulizie di casa

L'uso degli oli essenziali, legato alle loro proprietà benefiche, è noto soprattutto per quanto riguarda il settore terapeutico, con l'aromaterapia ed il benessere psicofisico. In realtà gli oli essenziali si prestano anche ad altri impieghi, meno...
Pulizia della Casa

Come fare le pulizie con i prodotti naturali

Fare le pulizie della casa con prodotti naturali è un metodo oltre che economico anche salutare. Tanti pensano che la casa si può mantenere pulita, solo grazie ai prodotti acquistabili nei negozi, non considerando che alcuni prodotti contengono dei...
Pulizia della Casa

10 consigli per le pulizie di casa

Ogni casalinga conosce qualche trucco per pulire al meglio gli ambienti domestici. Molto spesso si tratta dei classici "rimedi della nonna" che si rivelano sempre molto efficaci. A volte le pulizie possono risultare davvero noiose e alla fine potremmo...
Pulizia della Casa

10 consigli per eliminare le macchie dai sanitari

Anche se puliamo periodicamente i nostri sanitari capita spesso che restino macchiati. A volte è il calcare, a volte la ruggine, ma il detersivo normale non riesce a pulirli alla perfezione. Nonostante i nostri sforzi, quindi, il bagno pur igienizzato...
Pulizia della Casa

Come pulire le fughe delle piastrelle nella doccia

Qualunque sia il tipo di piastrelle è inevitabile che a lungo andare si vada a depositare della polvere all'interno delle fughe che non va viene semplicemente passando lo strofinaccio quando si puliscono le piastrelle. Le più difficili da pulire però...
Pulizia della Casa

Come pulire le fughe delle piastrelle con il bicarbonato

Mantenere l'ambiente domestico salubre e in ordine è un'attività da svolgere quotidianamente. Le persone casalinghe lo sanno bene: una casa limpida è una casa più vivibile. Naturalmente non si tratta solo di una questione estetica. È prima di tutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.