5 consigli per arredare casa in stile bohemien

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Arredare casa in stile bohemien vuol dire dare un tocco di poesia, arte, vintage e amore per la libertà. Il termine "bohemien" significa "zingaro" e fa riferimento allo stile di vita adottato dai letterati, i musicisti e gli artisti maledetti dell'800. Questi, in nome dell'anticonformismo, trasgredivano alle buone regole della società perbenista. Per questo motivo i loro ambienti spesso si potevano contraddistinguere per l'originalità e riconoscere immediatamente. Se volete dare un tocco di gitano antico, Francia e arte alle vostre stanze, nella guida che segue potrete leggere quindi 5 consigli per arredare casa in stile bohemien.

26

I libri e le riviste antiche

Per arredare casa in stile bohemien non possono assolutamente mancare libri e riviste antiche. Decisamente no alle librerie e all'ordine, non ci devono essere mobili che li contengano in maniera rigorosa ma al contrario, devono essere esibiti in un apparente disordine. Potete utilizzare dei portafrutta molto ampi o dei supporti in legno molto larghi. Prendete libri e riviste antiche da qualche bancarella che vende tomi usati e vintage, ci sono dei libretti di opere e liriche che sono perfetti e potrebbero fare al caso vostro. Li disponete in maniera sparpagliata nel supporto che avrete scelto e potrete metterli in salotto o in camera da letto, daranno quel tocco bohemien importante a tutto l'ambiente.

36

I cuscini e i pouf

Per arredare casa in stile bohemien sono molto adatti i cuscini ed eventualmente dei pouf. Poiché gli artisti bohemien non disponevano di molte possibilità di denaro, spesso utilizzavano i cuscini come sedie. Per questo motivo potreste prendere dei cuscini rigorosamente colorati, accostarli a qualche stoffa vintage senza preoccuparvi di fare le nuance giuste ma anzi premiando i contrasti, e metterli sparpagliati per la casa. Ovviamente, se non volete rischiare che sembrino disordinati, potreste anche disporli su un tappeto, darà un'aria orientale oltreché bohemien all'ambiente, dando alla casa un tocco decisamente originale.

Continua la lettura
46

Gli elementi bohemien

Tra gli elementi bohemien per arredare la casa non possono mancare alcuni oggetti fondamentali per gli artisti: la tavolozza di un pittore, la pipa, un posacenere. Per la prima potete anche realizzarla fai da te, basta prendere la tavolozza e giocare con le tempere. Questa la potrete appendere alla parete o esibire su una scrivania, dipende da quanto spazio avete da poter utilizzare. La pipa e un buon posacenere potete acquistarli in un mercatino d'antiquariato, spesso vendono dei modelli proprio dell'800, quindi avrete un vero e proprio angolo bohemien da poter esibire nella vostra casa.

56

Art Nouveau

Potrebbe sembrare anacronistico inserire degli elementi d'arredo di Art Nouveau per uno stile bohemien, in realtà non lo è così tanto. Alcune caratteristiche dello stile liberty, infatti, potrebbero dare un tocco di modernità ma dal gusto retrò. In particolare sono adatti oggetti in ferro battuto come le decorazioni che permettono di appendere le chiavi all'ingresso o gli strofinacci in cucina. Sono riconoscibili perché richiamano le foglie e la natura, elementi entrambi bohemien. Oltre a questi sono perfetti anche degli specchi dalla base sempre in ferro battuto o delle cornici per i quadri molto elaborate. Per arredare casa in stile bohemien sono perfetti anche dei soprammobili vintage, si possono trovare nei mercatini dell'antiquariato.

66

Le fotografie in bianco e nero

Un ultimo tocco per l'arredamento bohemien non può mancare nelle fotografie in bianco e nero. Queste potrebbero riguardare artisti importanti, pittori, musicisti, scienziati che hanno fatto la storia. Più che appenderle alle pareti, sarebbe un tocco decisamente bohemien farle uscire da un vecchio baule. Oppure, lasciando il baule aperto, che stiano in maniera ordinata ma non geometrica. Spesso gli artisti dell'800 che viaggiavano portavano con sé delle immagini dei loro beniamini, ecco perché quest'ultimo tocco potrebbe essere decisamente vincente. Un consiglio finale: per arredare casa in stile bohemien non abbiate timore di osare, i contrasti e le contraddizioni fanno proprio parte di questo mondo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come arredare il giardino in stile boho chic

Lo stile boho chic rappresenta un'unione molto curiosa, poiché si riferisce con il primo termine al bohemien, ossia il viaggiatore, il viandante, l'artista; con il secondo si intende raffinatezza ed eleganza. Per questo motivo si parla di boho chic quando...
Arredamento

Come arredare con i piatti decorativi

I piatti decorativi sono una soluzione molto originale per arredare la casa, conferendole personalità e un tocco di colore dando vita a decorazioni flessibili e sempre nuove.Ma se in passato erano tipiche delle abitazioni rustiche in campagna, oggi non...
Arredamento

Come scegliere gli accessori giusti per il caminetto

Il camino è quell'elemento che rende accogliente un'abitazione grazie ai suoi colori caldi, soprattutto durante i mesi invernali. Per abbellirlo e renderlo funzionale, possiamo usufruire di una vasta gamma di accessori. La combinazione di accessori ed...
Esterni

5 consigli per decorare la fontana da giardino

La fontana da giardino rappresenta un elemento dell'ambiente esterno fondamentale. Visivamente è un piacere per gli occhi ma anche per lo spirito: il fluire dell'acqua infatti, regala armonia e quiete allo spirito. Molti sovrani chiamavano le maestranze...
Arredamento

10 consigli su come recuperare ed arredare un piccolo sottotetto

Un sottotetto è uno spazio spesso inutilizzato o adibito a locale di sgombero, ma che invece, qualunque siano le sue dimensioni, può rivelarsi una preziosa risorsa per qualsiasi abitazione, se si ha la fortuna di averne uno. Recuperare e arredare in...
Arredamento

Come arredare con il grigio e il viola

Il viola ed il grigio sono una versatile combinazione di colori che possono trasformare un ambiente da uno stile chic in uno moderno, oppure una stanza in stile bohemien in un'altra raffinata e sofisticata. È possibile utilizzare modelli moderni, accenti...
Arredamento

Come scegliere un baule in legno

Per mettere ordine in casa e riporre ogni genere di oggetti, l'ideale è una capiente cassapanca in legno. Prima di scegliere il baule più adatto alle vostre esigenze dovete però tenere in considerazione due criteri fondamentali: la grandezza e il design...
Arredamento

Come arredare il salotto in stile vintage

Bisogna ammetterlo, il salotto è il luogo in cui ogni individuo esprime tutto sé stesso: basti guardare il salotto di casa nostra per capire il nostro carattere, temperamento persino i nostri desideri e le nostre aspirazioni. Tra i vari stile di arredamento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.