10 regole per tenere lontane le tarme

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Durante il periodo estivo riponiamo indumenti e oggetti in lana in scatoloni e cassetti che rimarranno chiusi fino all'arrivo della brutta stagione. Ecco che le nostre peggior nemiche diventano le tarme. Vediamo 10 regole naturali per tenerle lontane ed evitare che questi antipatici insetti si nutrano delle nostre cose causandovi brutti buchi.

211

Usare la lavanda

La lavanda è una pianta straordinaria e dall'odore gradevolissimo che tra le sue tante proprietà ha anche quella di tener lontane le tarme. La si può usare in due modi:- essiccata; una volta essiccati mazzetti di lavanda le cime si inseriscono in un sacchetto di stoffa che sarà sufficiente riporre nell'armadio, o più semplicemente si possono cercare in erboristeria questi sacchetti già confezionati.-olio essenziale; versando qualche goccia di olio essenziale su un pannetto di stoffa si dovrà procedere a strofinare cassetti, mensole o pareti del contenitore in cui abbiamo intenzione di riporre indumenti e oggetti in lana.

311

Riporre con l'alloro

L'alloro di antichissima tradizione è anch'esso molto utile per tenere sufficientemente distanti i nemici insetti. È una pianta molto semplice da reperire, e se ne potrà tagliare un rametto senza che essa si danneggi. Fatte essiccare alcune foglie le si possono posizionare nel mezzo o sopra ciò che dobbiamo riporre, il loro aroma garantirà l'integrità della nostra lana.

Continua la lettura
411

Strofinare con tee tree oil

Alla stregua di quanto visto con la lavanda, questo olio essenziale ha a sua volta potere repellente nei confronti delle tarme. Basterà strofinare con un panno imbevuto dell'olio ripiani, cassetti e contenitori ad ogni cambio di stagione e il gioco è fatto.

511

Chiudere in sacchetti ermetici

Riporre la lana in sacchetti ermetici, magari precedentemente strofinati con le sostanze viste prima, o in cui abbiamo inserito una foglia di alloro, terrà lontani i buchi e renderà anche particolarmente gradevoli l'odore degli indumenti che quando tirerete fuori dal sacchetto saranno pronti all'utilizzo. L'operazione ideale sarebbe quella di utilizzare un sacchetto per indumento per isolare al massimo la possibilità di attacco.

611

Cospargere con pepe nero

Cospargere i vestiti di pepe nero e riporli in un sacchetto è un altro efficace rimedio, anch'esso facile da realizzare. Tuttavia questo metodo richiede un lavaggio prima di indossare il capo e non è indicato per chi ha allergie o fastidi nei confronti del pepe.

711

Gettare la lana attaccata dalle tarme

Se un capo di lana è stato attaccato da questi insetti è bene gettarlo nella spazzatura o utilizzarlo come straccio da casa. Uova non visibili, infatti, possono annidarvisi all'interno e una volta nate le larve queste possono andare ad attaccare i capi presenti nel medesimo ambiente.

811

Usare il legno di cedro

Di più difficile reperibilità è efficacissimo nello scacciare questi piccoli insetti, basta riporne qualche pezzetto nell'armadio. Utile anche nella conservazione dei cappotti, nei quali lo si può mettere in tasca, poiché se li lasciamo appesi, sono altrimenti di difficile trattamento.

911

Usare citronella o limone

La citronella o melissa e il limone essiccato sono ulteriori rimedi per il vostro problema. La citronella è più facilmente utilizzabile sotto forma di olio essenziale nelle modalità viste sopra, mentre il limone, tagliato a fette e fatto essiccare nel forno a 50°.

1011

Usare i chiodi di garafonano

Anche i chiodi di garofano sono utilissimi, riposti in sacchettini di stoffa e ancora più efficaci se miscelati con la lavanda e l'alloro spezzettato. Renderanno molto piacevole anche l'odore del vostro armadio. Perché la loro efficacia sia migliore, invece che utilizzare sacchetti di stoffa, li si possono realizzare con il tulle (l'odore tuttavia svanirà in un tempo più breve).

1111

Usare menta ed eucalipto

Anch'essi utili a scacciare gli insetti hanno però un odore piuttosto forte. Il loro olio essenziale è ottimo se messo in alcune gocce sul limone essiccato o eventualmente nei sacchettini già preparati con le altre spezie quando il precedente odore sta iniziando a svanire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come creare da sé un metodo naturale per allontanare le tarme dagli armadi

Quante volte, ci capita di riporre i vestiti estivi o invernali dentro l'armadio e i cassetti, pensando di doverli reindossare da un momento all'altro e invece alla fine stanno lì per un'intera stagione dimenticando di non averli conservati con le adeguate...
Pulizia della Casa

Come Eliminare Odori E Tarme Dall'Armadio

Le nostre nonne usavano dei prodotti come la naftalina per poter eliminare le tarme e i cattivi odori dall'armadio. Oggi in commercio esistono numerosi prodotti molto meno aggressivi e sicuramente più gradevoli in grado di risolvere questo problema....
Pulizia della Casa

Come eliminare le tarme alimentari

Come vedremo nel corso di questa guida, le tarme alimentari sono piccoli insetti molto distruttivi, insetti che hanno l'abitudine di insediarsi nella dispensa del cibo, infestando gli alimenti. L'unico metodo per liberarsi di questi insetti, è innanzitutto...
Pulizia della Casa

Come eliminare le tarme dai cassetti

La tarma indica una specie appartenente alla famiglia dei Lepidotteri le cui larve si nutrono specialmente di tessuti, in particolare la lana poiché contiene una sostanza chiama cheratina la quale attira questo tipo di insetto. Non è raro, quindi, ritrovarsi...
Pulizia della Casa

Come difendere i cassetti della biancheria dalle tarme

Ad ogni cambio di stagione ci ritroviamo a dover affrontare il dilemma su come riporre in maniera sicura gli indumenti nei cassetti. Ritrovarseli mangiucchiati dalle fameliche tarme rappresenta infatti un'esperienza poco piacevole ed un pericolo perennemente...
Pulizia della Casa

Come eliminare le tarme dagli armadi

Le tarme sono piccoli parassiti che possono infestare qualsiasi ambiente della casa, ma che prediligono il buio degli armadi per cibarsi indisturbate dei vostri vestiti. È difficile riuscire a vederle, dal momento che rimangono nascoste nelle crepe e...
Economia Domestica

Come preparare un antitarme naturale in casa

A chi non è capitato mai almeno una volta di andare ad aprire gli armadi o i cassetti e trovare le maglie piene di minuscoli buchini? Sono sicura che questo episodio vi è familiare. Purtroppo la colpa di questo fastidiosissimo problema è da addebitare...
Pulizia della Casa

Come creare dei sacchetti di lavanda per profumare l'armadio

I nostri armadi sono zeppi di vestiti: camicie, pantaloni, scarpe, cravatte e accessori di ogni natura. Diventa sempre più difficile tenere l'armadio ordinato e soprattutto conservare i vestiti in maniera che questi restino intatti e puliti. Infatti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.