10 idee per rendere vintage la tua casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Il vintage ha il suo fascino. Con tale termine si vuole indicare un oggetto datato di almeno venti anni, costruito con materiali di una certa qualità che conferiscono all'oggetto stesso un particolare valore storico. Non solo. Si ritiene vintage anche un qualcosa che ha caratterizzato un'epoca. Pensate ad un taglio di occhiali, ad un tipo di tessuto per un outfit, anche se non di particolare qualità. Le abitazioni di un tempo non avevano gli stessi arredamenti di oggi, ma se vuoi rendere la tua casa un po' vintage, eccoti pronte 10 idee.

211

Cucina in stile anni '60

Se dovete acquistare una cucina con annessi mobili e tavolo, e volete ispirarvi agli anni 60, lo stile semplice fa proprio al caso vostro. A differenza della moda odierna, che impone mobili lineari monocolore, negli anni 60 le cucine erano semplici, per lo più dalle tonalità color pastello e dai bordi arrotondati. Pochi suppellettili, tante mensole e l'immancabile pentolame in rame appeso alle pareti!

311

Pavimento multicolor

A differenza delle case odierne, i cui pavimenti sono uguali in tutte le stanze, la moda di trent'anni fa imponeva pavimenti, a volte in marmo, a volte in ceramica, di colori e fantasie differenti per ciascuna camera. Se l'idea vi incuriosisce, cercate di trovare pavimenti in marmo dalle tonalità mattone o rosso per la cucina, mentre piastrelle di ceramica rosso scuro andranno bene per i bagni.

Continua la lettura
411

Piastrelle a fantasia geometrica

Sempre se avete occasione di ristrutturare casa, un'idea vintage ispirata alla moda degli anni 70 ce la offrono i rivestimenti usati solitamente per bagno e cucina. Dalle fantasie geometriche e dai colori sgargianti, le piastrelle che rivestono alcune stanze della casa possono conferire un tocco molto retrò.

511

Carta da parati vintage

Oggi la pittura dei muri è un piccolo capolavoro. Avete mai visto la tecnica dello stancil, o lo spatolato, o addirittura alla spugnatura? Negli anni 50 (ma anche successivamente, fino ai '90) le pareti erano ricoperte da carta che, per le sue fantasie, costituivano un piccolo arredamento che rendeva una stanza unica nel suo genere. Nonostante fossero delicate, le carte da parati in stile anni 50 presentavano motivi psicadelici e a volte creavano degli effetti ottici davvero particolari. Un'idea in più per una stanza da letto o un soggiorno.

611

Stufe da camera retrò

In alternativa alle ristrutturazioni, è possibile conferire un tocco vintage acquistando solo qualche arredamento ispirato agli anni che volete riproporre dentro casa. Un'idea parte proprio dalla stufa. A differenza dei termocamini e dei caloriferi, un tempo le stufe erano a legna e diventavano parte del mobilio di una stanza. Avevano un design simile ad un mobile, con tanto di sportelli e cassettiere e spesso erano versatili, cioè avevano dei veri e propri piani di cottura!

711

Merletti e centrini decorativi

In alcune case delle vostre nonne, forse troverete le mensole delle credenze e i divani (o le poltroncine) arredate con pizzi, merletti e centrini. Acquistate in merceria un po' di metri di macramè bianco o panna e incollatelo (con puntine da disegno o nastro biadesivo resistente) sulle mensole della cucina o nelle vetrinette del salone. I centrini andranno posizionati sullo schienale di divani e poltrone o al centro della tavola del soggiorno.

811

Camera da letto hippie

Per gli indimenticabili anni dei figli dei fiori, lo stile hippy, coloratissimo e allo stesso tempo fantasioso, si presta bene non solo per arredare un salottino o una camera da studio. È possibile trovare, anche nei mercati rionali, copriletti con fantasie floreali e colori fluorescenti, abbinabili a poltroncine e scendiletto, ottimi per la vostra stanza da letto. Potreste realizzarli voi ispirandovi al patchwork!

911

Corredo vintage per la casa

Non è necessario smontare casa per rivivere un'epoca che vi fa sognare. Anche il corredo può avere la sua parte. Una tovaglia a scacchi, gli immancabili tovaglioli in stoffa coordinati, un copri divano in velluto può conferire quel tocco che state cercando senza necessariamente spendere molti soldi.

1011

Divani e poltroncine in vimini

Una particolare idea ce la riservano i mercatini dell'usato, dove è possibile trovare arredamenti di seconda mano degli anni che desideriamo. Un esempio sono proprio le sedie da giardino in vimini, oggi sostituite dalle poltroncine in bambù. Se riuscite a trovarle, un buon restauro vi farà fare una bella figura!

1111

Angolo bar da soggiorno

In ogni casa che si rispetti non può mancare un angolo bar dove tenere a fresco liquori e bicchierini. Un mobile ispirato agli anni 80 con sgabellini coordinati e luci utili ad illuminare l'intera collezione può, da sola, arredare un'intera stanza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una veranda in stile vintage

Quando si intende costruire una veranda in balcone, si deve pensare e vedere come un continuo della propria casa, altrimenti, non la si sfrutterà completamente. Difatti, molti dei possessori di verande, hanno prolungato la loro abitazione adibendola...
Arredamento

Come scegliere un tessuto vintage per l'arredo

I tessuti sono dei materiali che costituiscono la base dell'interior design; essi vengono impiegati per fare dei rivestimenti e delle decorazioni ed inoltre arricchiscono l'arredamento di dettagli e colori. In questo tutorial vengono dati dei consigli...
Arredamento

Come arredare una stanza in stile american vintage

Negli ultimi anni la moda per l'arredamento originale per la propria abitazione, è diventato una vera e propria passione per molte persone che amano il design. Esistono moltissimi stili per poter arredare ogni camera della vostra abitazione ma negli...
Arredamento

10 decorazioni vintage

Quello vintage è uno stile sempre più di tendenza che si contraddistingue per il suo aspetto 'vissuto', 'd'annata'. Possiamo utilizzare questo termine in molti campi: dall'abbigliamento agli oggetti, dagli arredi alle decorazioni e così via. In questa...
Arredamento

Come arredare una mansarda in stile vintage

Arredare una mansarda può sembrare limitante poiché non si hanno a disposizione per intero le pareti di un locale standard, ma usando fantasia ed originalità si possono ottenere risultati intriganti con un minimo impegno economico. Questa guida ci...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile vintage

La parola "vintage" si riferisce a cose ed oggetti che hanno almeno 25 anni o più; essi per motivi estetici hanno segnato un'epoca. In parole semplici arredare la casa in stile vintage vuol dire accostare l'arredamento a quello che veniva utilizzato...
Arredamento

Come decorare la libreria in stile vintage

Una volta si diceva "vecchio" oppure "fuori moda", ma invece il "demodè" è tornato di moda, eccome! Si chiama "stile vintage" e con questo nome vengono identificati tutti gli oggetti che sono stati prodotti almeno una ventina di anni prima rispetto...
Arredamento

5 complementi vintage per il soggiorno

Il soggiorno è solitamente il luogo che potete caratterizzare con i complementi d'arredo più preziosi e ricercati. La moda ha poi i suoi corsi e ricorsi storici anche nell'arredamento e oggi vi illustriamo proprio quali possono essere i 5 complementi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.