10 errori da evitare quando si è ospiti

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Un invito a casa per pranzo, per cena o semplicemente per prendere un tè o un caffè può essere un'occasione di scambio e confronto. Che si tratti di amici intimi o di persone che a mala pena si conoscono, è importante sapersi comportare nel modo corretto ed evitare che un piacevole incontro si trasformi, tanto per noi quanto per gli ospiti, in una situazione imbarazzante e poco gradevole. Ecco che si rende indispensabile seguire delle norme di comportamento, che siano dettate dal buon senso e dal galateo. Con i passaggi seguenti vedremo meglio quelli che sono i 10 errori da evitare quando si è ospiti, così da evitare brutte figure e situazioni sgradevoli.

211

Presentarsi a mani vuote

Innanzitutto, quando si è invitati a casa di qualcuno, qualunque sia l'occasione, è importante presentarsi con un piccolo dono. Non è necessario acquistare qualcosa di costoso o ricercato, ma dimostrare semplicemente che si tiene a quell'incontro. Si potrebbe quindi portare una bottiglia di vino o un dolce se si tratta di un invito a cena; un piccolo souvenir se si è ospiti in un luogo lontano da casa; un giocattolo, se nella casa in cui ci rechiamo ci sono dei bambini.

311

Parlare al telefono durante i pasti

Parlare al telefono, ma anche tenerlo appoggiato sul tavolo durante i pasti è segno di poco rispetto nei confronti dei padroni di casa. Se il cellulare non ci occorre per reperibilità lavorativa o serie questioni familiari, è buona norma, quindi, tenerlo in borsa o in tasca e abbassare il volume della suoneria.

Continua la lettura
411

Comportarsi come se si fosse a casa propria

Servirsi da soli, aggiungere sale o condimento ai cibi ancora prima di averli assaggiati, mettere i piedi sui mobili o camminare con le scarpe sui tappeti sono solamente alcuni dei comportamenti che bisogna evitare quando ci si trova a casa di qualcuno. È bene ricordarsi che non siamo a casa nostra e che rispettare lo spazio altrui è fondamentale e segno di rispetto verso chi ci ospita.

511

Chiedere la password della rete wifi

Come abbiamo detto, utilizzare il cellulare o il tablet quando ci si trova a casa di qualcuno e soprattutto durante i pasti è segno di maleducazione e poco rispetto; altrettanto lo è chiedere la password della rete wifi, che indica proprio una mancanza di interesse verso i padroni di casa.

611

Criticare l'arredamento

Guardarsi intorno e fare commenti sull'arredamento, sullo stile e sull'ordine o il disordine della casa in cui si è ospiti è segno di poca educazione e mancanza di rispetto. Dire sempre e in ogni sutuazione quello che si pensa non è necessario e talvolta può risultare controproducente.

711

Curiosare nelle stanze e negli armadi

Essere curiosi è positivo, ma curiosare nelle stanze, aprire gli armadi, guardare cosa c'è dentro il frigorifero e frugare qua e là in casa d'altri è sinonimo di maleducazione. C'è chi lo fa in buona fede e per fare dei complimenti, ma resta comunque un'azione poco gradevole.

811

Fare commenti sugli ospiti

Commentare, criticare e giudicare i padroni di casa o eventuali altri ospiti predispone al litigio ed è certamente una mancanza di rispetto. In questo caso si va dal commento sul lavoro, sull'educazione dei figli al giudizio sullo stato economico e sullo stile di vita: insomma, farsi gli affari propri è sempre la cosa migliore.

911

Arrivare in ritardo o troppo in anticipo.

Anche i ritardatari cronici devono capire che, quando si viene invitati a casa di qualcuno, anche se si tratta di un incontro informale, è importante arrivare puntuali. Allo stesso modo, anche chi arriva eccessivamente in anticipo deve cercare di rispettare l'ora dell'appuntamento, in maniera tale da non mettere in imbarazzo i padroni di casa.

1011

Vestirsi in maniera poco consono alla situazione

Un invito a pranzo, una cena di famiglia, un caffè pomeridiano, una festa di lavoro o una tra amici sono solamente alcune delle situazioni in cui ci si può trovare: ognuna è diversa dall'altra e richiede, pertanto, uno stile differente anche nell'abbigliamento. Generalmente uno stile casual e sobrio si adatta a qualsiasi occasione, ma è bene evitare di indossare abiti succinti durante una cena in famiglia o un abbigliamento sportivo durante un incontro di lavoro.

1111

Fare confronti

Così come è bene evitare di fare commenti e giudicare gli altri ospiti o i padroni di casa, è importante anche non fare confronti circa lo stile di vita, lo status economico, l'arredamento, la carriera e l'educazione dei figli: non sempre conosciamo gli altri e le situazioni in cui vivono, quindi è fondamentale non insistere su argomenti che possono creare imbarazzo o dispiacere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

10 suggerimenti su come accogliere in casa gli ospiti per il weekend

L'amicizia è uno dei sentimenti più importanti: riempie la nostra vita e dà ad essa un senso, garantendoci compagnia e facendoci sentire amati ed accettati. Quando si hanno molti amici la vita sociale è più allegra e movimentata, perché si ha la...
Economia Domestica

Le migliori scuse per rifiutare un invito

Ricevere un invito è sempre una piacevole sorpresa. O quasi. Sì, perché non sempre la proposta arriva dalla persona giusta. A volte un invito rappresenta un'autentica seccatura. Nel tentativo di non risultare troppo sgradevoli ci serviamo delle scuse...
Arredamento

Come giudicare la qualità di un mobile in legno

Se dovete acquistare un mobile ed intendete sapere con assoluta certezza se il legno è di ottima qualità, vi basta seguire alcune semplici e professionali linee guida che attraverso particolari trucchi, vi consentono di ottimizzare la scelta. In riferimento...
Arredamento

Come apparecchiare una tavola perfetta

La tavola dev'essere sempre curata nei minimi dettagli, portando con sé un tocco personale sia che si decida di invitare il proprio datore di lavoro, sia che gli ospiti siano gli amici e i parenti più cari. Apparecchiare può persino diventare un'arte,...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di urina del gatto dal divano

Se in casa avete un gatto, sicuramente vi sarà capitato di ritrovarvi con l'odore di urina sul divano il che non è certamente una cosa piacevole. Per rimediare a ciò, esistono fortunatamente alcuni rimedi molto efficaci che vi consigliamo di provare....
Economia Domestica

Come riporre i coperchi delle pentole in cucina

Risultando una stanza di casa adoperata spesso, la cucina non è sempre ordinata. La sistemazione di questo luogo domestico è sempre un grosso problema. Gli utensili, le stoviglie e i fastidiosi coperchi delle pentole la fanno da padroni all'interno...
Esterni

Come scegliere una casetta per cani

Possedere un cane non è un privilegio di tutti. Molti infatti non voglio averlo per cause di forza maggiore, come doverlo passeggiare più volte al giorno. Questo animale, considerato da sempre il migliore amico dell'uomo, è in grado di regalare ai...
Arredamento

Come arredare una stanza per il relax

Il posto migliore per sentirsi al "rifugio" è sicuramente la propria abitazione. Chiunque abbia la disponibilità, in termini di spazio, di ritagliarsi un angolo in casa propria, avrà un grosso vantaggio, ovvero quello di avere un proprio mondo a se...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.