10 consigli per stirare bene e con facilità

tramite: O2O

Introduzione

Stirare è un compito non proprio divertente che spetta a uomini e donne che preferiscono avere dei capi ben lisci, ordinati e stirati. Quando si stira, spesso, ci si annoia, si è svogliati e si rischia di far spuntare molte più pieghe di quelle già presenti sui capi. Per stirare al meglio dei comuni vestiti, esistono dei validi consigli che vi permetteranno di stirare bene e con estrema facilità. Eccovi dunque una lista di 10 consigli efficaci da seguire.

110

Stirare nelle ore fresche

Per non stressarsi e non combinare ulteriori danni sul capo già sgualcito e stropicciato, è indicato soprattutto nelle ore estive più calde, evitare di stirare. Le ore migliori per stirare con relax e con precisione, sono sempre quelle più fresche del mattino o della sera.

210

Staccare la spina quando si inserisce l'acqua nel ferro da stiro

Per stirare al meglio, è necessario inserire l'acqua nella caldaia interna del ferro da stiro. Per fare questa operazione e per stirare al meglio senza combinare danni, è necessario versare l'acqua all'interno del ferro da stiro solo dopo aver staccato la spina dalla presa di corrente.

Continua la lettura

Per non creare pieghe sulla stoffa, è necessario stirare su superfici morbide ma nello stesso tempo rigide. È necessario infatti, sempre acquistare un copriasse da stiro da mettere sull'asse da stiro che creerà la perfetta superficie semi rigida per stirare.

410

Stirare al rovescio le t-shirt con le scritte

Per non sciogliere ogni traccia delle scritte presenti sulle vostre t-shirt, è necessario mettere al rovescio il capo prima di stirarlo. Le alte temperature del ferro da stiro, potrebbero distruggere e sciogliere la plastica con cui sono create le scritte.

Per i tessuti rigidi, è necessario spruzzare dell'acqua per inumidire il capo e per rimuovere le pieghe più ostinate. Spruzzando dell'acqua con uno spruzzino, il ferro da stiro scivolerà meglio sui tessuti e li renderà completamente perfetti e stirati.

610

Non stirare capi macchiati

Passare il ferro da stiro su un capo non lavato, macchiato e sporco, rischia di peggiorare la situazione. Il calore del ferro, fissa le macchie sui tessuti, rendendole più difficili da rimuovere. Lavate sempre i vestiti macchiati prima di stirarli.

Anche la lana, come i capi stampati, va stirata solo al rovescio. Un capo di lana, è molto delicato, per non infeltrirlo e per non cuocere il tessuto, è necessario mettere al rovescio qualsiasi maglia in lana prima di procedere a stirarla con un ferro da stiro caldo.

Quando si stira una camicia o una t-shirt, è importante non passare mai il ferro da stiro sui bottoni. Il calore del ferro da stiro, potrebbe sciogliere, graffiare o rovinare completamente la lucentezza dei bottoni. Passate il ferro da stiro sotto i bottoni, facendo attenzione.

Quando si stira una camicia, un paio di jeans o una t-shirt, è importante partire dalle cuciture per avere una stiratura uniforme e senza pieghe. Per le camicie, stirare partendo dalle cuciture dei colletti, delle maniche e dei polsini, è molto facile.

Se avete un ferro da stiro a vapore, utilizzatelo per rimuovere le pieghe di tessuti rigidi. Il vapore, ammorbidisce la stoffa e permette al calore del ferro da stiro di eliminare ogni piccola e fastidiosa piega che rende sgualcita la stoffa di un capo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come stirare in modo corretto

Tra le varie faccende domestiche che ci troviamo a sbrigare ogni giorno, troviamo la stiratura del bucato. Per alcune di noi questo lavoretto di casa ...
Pulizia della Casa

5 trucchi per stirare velocemente

Le incombenze domestiche sono sempre molte, tra i pasti da preparare, le pulizie da effettuare ed i panni da lavare e stirare, rimane ben poco ...
Economia Domestica

Come stirare un pantalone a zampa

Per apparire sempre ordinati e ben curati, è sempre necessario indossare dei capi ben stirati. Ogni indumento deve essere perfettamente liscio, privo di pieghe e ...
Economia Domestica

10 consigli per stirare le camicie

Stirare non è sicuramente facile per tutti, soprattutto per chi non ha mai messo le mani su un ferro da stiro. La cosa più complicata ...
Pulizia della Casa

Come stirare sfumando il velluto

Il velluto è un tessuto molto bello ma delicato, che presenta uno strato di copertura in pelo sul lato diritto. A seconda del tipo di ...
Pulizia della Casa

Come stirare una camicia di jeans

Siete andati a vivere per conto vostro e, inevitabilmente si sono presentati i problemi. Tutte quelle faccende che eravate soliti delegare a qualcun altro, ora ...
Pulizia della Casa

Come imparare a stirare velocemente

Dopo l'ennesimo lavaggio la tua camicetta è di nuovo tutta strapazzata? Tuo marito ha una riunione importante e deve presentarsi al meglio? Sei solo ...
Pulizia della Casa

Come sistemare i capi da stirare

Le faccende domestiche possono rappresentare per alcuni un vero e proprio problema. In realtà, come tutte le cose, esse necessitano di metodi giusti e appropriati ...
Pulizia della Casa

Come stirare senza stancarsi

Tutti sanno, casalinghi e non, che fare il bucato e successivamente stirare i vestiti è l'incubo peggiore. Qualcuno diceva: "È un duro lavoro, ma ...
Economia Domestica

Come stirare senza fatica

Il bucato quotidiano ed i panni da stirare, sono l'incubo di molte casalinghe che cercano e sperano, di poter stirare il meno possibile, evitando ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.