10 consigli per rimuovere gli aloni di sudore

tramite: O2O

Introduzione

Come tutti vi sarete sicuramente accorti, il sudore molto spesso, può causare delle macchie che possono diventare evidenti soprattutto sui tessuti di colore bianco. Per rimediare a questi di sudore, molto spesso è necessario ricorrere a dei prodotti casalinghi. In questa lista troverete 10 utili consigli, per rimuovere proprio gli aloni in maniera davvero strepitosa.

110

Utilizzare lo sgrassatore

Non tutti sanno che spruzzare qualche goccia di sgrassatore sugli aloni che spesso vengono causati dal sudore delle ascelle, può eliminare definitivamente le tracce di giallo. Vi basterà spruzzare un pochino di questo prodotto e risciacquare.

210

Applicare un prodotto antimacchia

Esistono dei prodotti specifici in grado di eliminare gli aloni di sudore, che possono formarsi sui tessuti delicati. Potete acquistare questi prodotti in tutti i supermercati e applicarli nelle parti macchiate prima del lavaggio in lavatrice.

Continua la lettura
310

Lavare con acqua calda

Se avete scelto di lavare a mano il tessuto macchiato, dovrete necessariamente lavarlo in acqua calda. Per eliminare gli aloni, dovrete immergere il capo all'interno di una bacinella piena di acqua calda e lasciarlo in acqua per almeno un paio d'ore.

410

Applicare il bicarbonato

Anche qualche cucchiaino di bicarbonato leggermente inumidito con acqua, può risultare davvero efficace sugli aloni lasciati sul tessuto. Le macchie di sudore possono infatti essere rimosse, semplicemente applicando un impasto di acqua e bicarbonato.

510

Utilizzare il succo di limone

Anche il succo di limone grazie alla sua acidità, è perfetto come ingrediente naturale da utilizzare per rimuovere le macchie o gli aloni di sudore lasciati su qualsiasi tessuto, soprattutto sul cotone. Vi basterà spremere un paio di limoni sulla parte interessata.

610

Strofinare con uno spazzolino

Per rimuovere gli aloni sui tessuti più facilmente, oltre ad utilizzare i vari prodotti appena elencati, dovrete strofinare con forza sulla parte macchiata, utilizzando semplicemente uno spazzolino. Lo spazzolino vi aiuterà a rimuovere le macchie più facilmente.

710

Usare il dentifricio sbiancante

Non tutti sanno che il dentifricio sbiancante, è perfetto non solo per eliminare le macchie gialle sui denti, ma è perfetto anche come prodotto da utilizzare sui tessuti macchiati o pieni di aloni. Applicate un po' di dentifricio sull'alone e lasciatelo agire per un po'.

810

Utilizzare la candeggina

Come tutti sanno, la candeggina è in grado di sbiancare completamente i tessuti macchiati. Ovviamente la candeggina dovrete usarla soltanto sui capi macchiati di colore bianco e non sui capi colorati. Applicate la candeggina sugli aloni e lasciatela agire per un paio di minuti.

910

Impostare la lavatrice a 90°

Se avete intenzione di eliminare gli aloni da un indumento che avete indossato utilizzando la lavatrice, potete riuscire a rimuovere le tracce di giallo, utilizzando la lavatrice impostandola a 90°. Solo le alte temperature rimuoveranno più facilmente gli aloni.

1010

Applicare l'aceto bianco

Per finire, è importante sapere che anche l'aceto bianco, è un ottimo prodotto in grado di sbiancare i tessuti macchiati e pieni di aloni. Applicate qualche cucchiaino di aceto bianco sulla parte macchiata e lasciatelo l'agire per almeno un paio d'ore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come rimuovere gli aloni di sudore

Il sudore è nemico dei nostri vestiti, soprattutto quelli bianchi, che spesso diventano inutilizzabili a causa di quei fastidiosi aloni gialli che con in normali ...
Pulizia della Casa

Come nascondere gli aloni di sudore sui vestiti

Quando la camicia bianca inizia ad ingiallirsi intorno al collo o sotto le braccia, la causa è sicuramente il sudore, il quale può lasciare delle ...
Pulizia della Casa

Eliminare da vestiti e tovaglie le macchie più ostinate

Prima di intraprendere una lotta corpo a corpo con una macchia difficile, riflettete: se agite d’impulso correte il rischio di fissarla in modo indelebile ...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie ostinate dai vestiti

Alzi la mano chi non ha mai dovuto togliere una macchia ostinata da un vestito. Indossare un vestito e sporcarsi subito dopo, mangiando magari un ...
Pulizia della Casa

Lana: rimedi contro macchie e odore di sudore

I capi di lana sono tra i più delicati da lavare. Pur essendo indossati durante l'inverno, si possono comunque impregnare del cattivo odore di ...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di deodorante dai tessuti

La vita frenetica che viviamo oggi non ci fa stare mai fermi, e questo inevitabilmente ci spinge a sudare. Utilizzare un deodorante in questi si ...
Economia Domestica

Come evitare che il ferro da stiro macchi i vestiti

Stirare è un compito che richiede un pizzico di dimestichezza e tanta pazienza. Per evitare che il ferro da stiro macchi i vestiti, dovete seguire ...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di sudore dai tessuti

Vi è mai capitato di indossare uno dei vostri abiti preferiti e ritrovarvi una chiazza di sudore visibilissima? Beh, se il vostro problema sono le ...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di aceto

Sembra fatto apposta, a volte sporchiamo in modo deciso i nostri capi nei momenti meno opportuni. È risaputo che l'aceto, se rovesciato inavvertitamente su ...
Pulizia della Casa

Come eliminare una macchia d'olio dal tappeto

Pulire e igienizzare in modo accurato la propria casa non è sempre semplice e divertente. Infatti le pulizie profonde, specialmente quelle che riguardano i tessuti ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.